Success Stories

ETS Field Days 2013 - Monte Carlo (MC)

La Turf Europe ha organizzato per la Società Europea dei Tappeti Erbosi (ETS) l'ETS Field Days 2013 nei giorni 30 Settembre e 01 Ottobre 2013 a Monte Carlo (MONACO).Alcuni dati sull'evento:oltre 90 partecipanti da tutta Europa, dagli Stati Uniti e dall'Australia.speaker di livello mondiale dalla Pace Turf (USA), CeRTES-Università di Pisa (Italia), Golf Environment Organization (UK), Università di Copenhagen (Danimarca), Bioforsk (Norvegia), the Amenity Forum (UK).quattro sponsor di livello mondiale: Bottos 1848 (Italia), Top Green (Francia), Parcs et Sports (Francia), Ibergreen (Spagna).Dopo una interessante ed intensa giornata in aula, i partecipanti hanno potuto ...

Green-GO al meeting del progetto Echord++

Mercoledì 21 Febbraio abbiamo avuto il piacere di esporre davanti ad una platea di luminari ed aziende del settore della robotica le fasi di sviluppo delle nostre centraline Green-GO.Onorati dell'invito, si è rivelata anche una occasione unica per far conoscere i nostri progetti e per far tesoro di un gran numero di nuove conoscenze e preziosi contatti.Ad maiora ! !

Il dott. Filippo Lulli della Turf Europe "invited speaker" al 5 ETSC

Il dott. Filippo Lulli della Turf Europe è tra gli invited speaker della 5° ETS Conference che si terrà dal 5 al 8 Giugno 2016 in Algarve (http://ets2016.ualg.pt).Il dott. Lulli terrà un intervento dal titolo "Pratiche di agricoltura di precisione nella gestione dei tappeti erbosi sportivi".

La Segreteria di ETP affidata a Turf Europe

La European Turfgrass Producers Association (ETP - www.turfgrassproducers.eu ) ha affidato a Turf Europe i servizi di segretria fino a tutto il 2015.Siamo onorati di contribuire alla nascita di questa importante associazione di categoria per gli zollatori europei.

La Turf Europe ha partecipato con successo alla 5 ETS Conference in Portogallo

Il Dr. Filippo Lulli e la Dr.ssa Claudia de Bertoldi della Turf Europe, hanno partecipato attivamente alla 5° Conferenza della European Turfgrass Society, il 6-7-8 Giugno 2016 in Albufeira, PT. Filippo, come invited speaker ha esposto le sue attività svolte nell'ambito dell'agricoltura di precisione, applicata alle realtà sportive, con una presentazione dal titolo: Precision farming practices in sports turf management. Claudia ha avuto l'opportunità di illustrare i risultati di uno studio durato 2 anni sull'impiego di immagini satellitari per il monitoraggio delle superfici dedicate alla produzione di tappeto erboso in rotoli con una presentazione dal titolo: ...

Lecce Stadio "Via del Mare"

Da Agosto 2012, la Turf Europe segue, per la Techno Media Green, la gestione ordinaria e straordinaria del glorioso Stadio di Lecce "Via del Mare".Il manto erboso del Via del Mare è stato uno dei primissimi d'Italia ad essere realizzato in gramigna, ed oggi necessita di cure particolari per riportarlo al suo antico splendore. Infatti negli ultimi anni, ad ogni episodio di diradamento della gramigna, questa veniva sostituita localmente con zolle di Festuca arundinacea. Questa pratica ha determinato sul manto erboso delle zone con assenza di copertura di gramigna. Una attenta programmazione degli interventi ci consentirà di riportare il Via del Mare ad una copertura al 100% in ...

Progetto TurfUP

Il progetto TurfUp - “Monitoraggio remoto e gestione di tappeti erbosi” intende sviluppare uno strumento informatico di supporto decisionale per la gestione di precisione dei tappeti erbosi. Integrando tecnologie ICT con tecniche di remote sensing. TurfUp permetterà di razionalizzare l’uso degli input e garantire la qualità estetica e funzionale del tappeto erboso, riducendo l’impatto ambientale e il rischio per gli addetti ai lavori e i fruitori.TurfUp potrà essere di supporto per l’insediamento e la manutenzione di tappeti erbosi sportivi, ornamentali e ricreazionali, sia in ambiente urbano che periurbano, e trovare applicazione nelle ...

Raffineria ENI di Livorno

Da diversi anni oramai, il personale di Turf Europe è incaricato dal DiSAAA (UNIPI) di monitorare lo stato della vegetazione infestante all'interno della Raffineria ENI di Livorno. In un ambiente ad altissimo rischio, il controllo delle infestanti riveste un'importanza vitale: le piante devono persistere (per il compattamento di argini e per l'intercettazione di polveri sottili), ma in Estate queste devono essere molto basse per non creare una massa di vegetazione secca che possa facilmente prendere fuoco.Pertanto, il controllo si attua attraverso cicli di taglio e controllo chimico con tempistiche, modalità e dosi di diserbanti altamente specifiche e messe a punto in ben 8 ...

Stadio Louis II di Monte Carlo

Nell'estate 2012, in preparazione allo svolgimento della UEFA Supercup (Chelsea vs. Atlético Madrid), il manto erboso del Louis II è stato finalmente convertito a specie macroterma (gramigna ibrida Tifway 419). Ciò ha contribuito a traghettare il tappeto erboso alla data della finale (fine Agosto) in condizioni ottimali, senza utilizzo di fitofarmaci, e con un grande risparmio idrico. La AS Monaco e la Parcs et Sports si sono dette entusiaste del risultato ottenuto e si faranno ambasciatrici di questa tecnica di consociazione micro-macroterme per il bacino del sud della Francia. 

Turf Europe per MLR

Un altro cliente soddisfatto per i servizi R&S della Turf Europe.La MLR (Mobile Lighting Rigs), storica azienda norvegese pioniera nel campo della produzione di rampe di illuminazione per coadiuvare la crescita del tappeto erboso negli stadi, si è rivolta a Turf Europe per lo sviluppo di sistemi automatizzati e geolocalizzata di acquisizione di dati agroclimatici, da offrire a corredo delle loro rampe di illuminazione.Il sistema è stato sviluppato e testato a tempo di record ed è già stato presentato al pubblico allo stand MLR della recente "International Sports Convention" di Ginevra.